PASTA SENATORE CAPPELLI

Il Grano Senatore Cappelli è un grano antico della terra di Puglia.
Il grano duro “Senatore Cappelli” è definito, tra tutte le molteplici qualità di grano esistenti oggi sul mercato, “razza eletta”; antenato del grano moderno, è utilizzato per produrre la nostra pasta biologica perchè:
La pianta ha un’altezza di ca. 1.80 m (superiore a quella del grano comune) e contiene percentuali più elevate di lipidi, amminoacidi, vitamine e minerali, nonché caratteristiche di elevata digeribilità. Questa naturale altezza della pianta del grano consente di non utilizzare fertilizzanti chimici per favorirne la crescita.
Non ha mai subito le alterazioni delle tecniche di manipolazione genetica dell’agricoltura moderna, che sacrificano sapore e contenuto tradizionale a vantaggio di rendimento elevato.
È prodotto esclusivamente mediante coltivazione da agricoltura biologica in una zona collinare incontaminata (calanchi) dell’entroterra lucano, a soli 50 Km dalla nostra azienda. Questa breve distanza tra zona di coltivazione del grano e azienda produttrice rende possibile la denominazione di “filiera corta” per questa produzione; la semola ottenuta da grano duro “Senatore Cappelli” viene consegnata nel nostro sito di produzione appena dopo la macinazione.
L’essiccazione della pasta prodotta avviene a bassa temperatura per 50h. Questa simulazione della naturale essiccazione al sole conferisce alla nostra pasta ricchezza di profumi ed integrità in vitamine e sali minerali.