COTOLETTA DI LONZA AI TARALLI

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn

Di solito da piccoli ci hanno sempre detto di non giocare col cibo ma con un po’ di fantasia si può sperimentare e creare nuove ricette. 

Oggi, ad esempio, vi proponiamo una cotoletta di lonza ai taralli. Sì, avete letto bene. Useremo quello che di solito viene servito agli aperitivi per accompagnare i drink. Utilizzeremo i nostri taralli Senatore Cappelli per creare una panatura croccante. Vediamo insieme gli ingredienti per 4 persone.


• 8 fettine di Lonza di maiale tagliate sottili
• 2 Uova grandi
• 200g di Taralli
• Farina q.b.
• Sale
• Olio extravergine di oliva


Per cominciare tritate grossolanamente i taralli con un batticarne o un mattarello. Metteteli da parte e passate alla carne.
Infarinate leggermente le fettine di lonza, eliminando la farina in eccesso. Sbattete leggermente le uova con un goccio d’acqua e passateci la carne infarinata. Successivamente passateli nei taralli sbriciolati.
Ora, in un tegame capiente scaldate l’olio e quando sarà ben caldo metteteci le fettine. Fatele cuocere a fiamma media fino a che saranno ben dorate. Salatele leggermente e giratele. Proseguite la cottura anche dall’altro lato.
Prima di servirle, asciugate l’unto in eccesso delle vostre cotolette con della carta da cucina. Portatele in tavola con una bella insalata. Buon appettito!